Home Approfondimenti Elettricità Integrazione tra veicoli elettrici e la rete elettrica

Integrazione tra veicoli elettrici e la rete elettrica

3 min di lettura
0
14

DECRETO 30 GENNAIO 2020

Criteri e modalità per favorire la diffusione della tecnologia di integrazione tra i veicoli elettrici e la rete elettrica, denominata vehicle to grid. E’ pubblicato in Gazzetta ufficiale il cosiddetto Vehicle to Grid, il decreto del Ministero dello sviluppo economico che fissa i criteri e le modalità per favorire la diffusione della tecnologia di integrazione tra i veicoli elettrici e la rete elettrica.

Questo decreto, in attuazione dell'art. 1, comma 11 della legge 27 dicembre 2017, n. 205, stabilisce criteri e modalita' per favorire la diffusione della tecnologia di integrazione tra i veicoli elettrici e la rete elettrica, denominata vehicle to grid, in coerenza con la riforma del mercato dei servizi elettrici avviata da ARERA in attuazione dell'art. 11 del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102.

L'espressione 'Vehicle to grid' si riferisce all'interazione tra veicoli elettrici e sistema elettrico, che consente a tali veicoli di erogare, attraverso le infrastrutture di ricarica, i seguenti servizi:

  • a) servizi di riserva terziaria e bilanciamento, articolati nelle modalità a salire ed a scendere, nonché di risoluzione delle congestioni;
  • b) ulteriori servizi tra i quali la regolazione primaria e secondaria di frequenza e la regolazione di tensione, ove tecnicamente fattibile.

In particolare, qualora tali servizi comportino anche iniezioni di potenza dalla batteria del veicolo verso la rete sono denominati V2G; in casi diversi, tali servizi sono denominati V1G.

Carica altri articoli simili
Carica altri in Elettricità

Puo interessarti anche

Guida ENEA alla riqualificazione energetica dei condomini

In Italia, quasi il 40% del consumo energetico finale (e oltre il 36% delle emissioni di g…